Lo screenig di massa a Wuhan funziona

Lo screenig di massa a Wuhan funziona

1 Giugno 2020 Off Di RM

10 milioni di test e nessun asintomatico

Per la prima volta, dai milioni di test non è risultato nessun caso di persone infette ma senza sintomi, che sono i più pericolosi per diffondere il virus.

La persone infette che non mostrano segni della malattia possono comunque infettare è sono il problemi più grande per contenere il virus, e la ragione principale della pandemia.

Il progetto gigantesco di testare tutta una popolazione di ben 11 milioni di residenti a Wuhan ha permesso di scoprire altri 200 casi di asintomatici, dato che ha raggiunto lo zero domenica scorsa.

“La Cina ha dimostrato di poter mobilitare le risorse umane e le attrezzature necessarie per fare le cose in modo rapido e su larga scala”, ha detto Raina MacIntyre, docente di biosicurezza globale alla University of New South Wales di Sydney. “È una combinazione di capacità tecnologica e volontà politica”.