Iniziata la produzione del semi rimorchio Tesla

Iniziata la produzione del semi rimorchio Tesla

11 Giugno 2020 Off Di RM

Secondo una email ottenuta da Reuters, Elon Musk ha ordinato all’azienda di mettere in produzione il semirimorchio elettrico.

La notizia arriva dopo che la casa automobilistica ha ripreso la produzione dopo un blocco forzato durante l’epidemia.

La produzione della batteria e del gruppo propulsore avverrà a Giga Nevada, scrive Musk nella mail, riferendosi alla Gigafactory 1 in Nevada.

Secondo il rapporto sugli utili del terzo trimestre del 2019 di Tesla, per il Semi di Tesla era previsto una produzione in “volumi limitati” nel 2020.

La società ha rivelato per la prima volta il suo Semi nel corso di un vistoso evento nel novembre 2017. Il camion sarà presumibilmente in grado di andare da 0 a 60 in 25 secondi, anche con un carico, qualcosa che richiede un minuto a camion diesel medio, e trasportare 36 tonnellate per 800 km.

Il sedile del conducente è al centro dell’abitacolo, consentendo l’accesso a schermi tattili multipli, non diversamente dai comandi del modulo Crew Dragon costruito dall’altra impresa di Musk, SpaceX.

Molte aziende hanno già piazzato ordini per il semirimorchio di Tesla, tra cui UPS, Walmart, Pepsico, DHL, FedEx, Anheuser-Busch.