L’ondata epidemica di Pechino preoccupa

L’ondata epidemica di Pechino preoccupa

17 Giugno 2020 Off Di RM

Le autorità ritengono la situazione grave

Le autorità di Pechino hanno descritto l’epidemia di coronavirus in città come “estremamente grave” quando sono emerse decine di altri casi.

I viaggi fuori città sono stati ridotti e scuole e università sono state chiuse.

Ai residenti di Pechino è stato detto di evitare viaggi “non essenziali” fuori dalla capitale, e chiunque entra o esce sarà testato per Covid-19.

Martedì sono stati recintati altri quartieri, con 27 a medio rischio, il che significa che le autorità possono imporre restrizioni più rigorose alla circolazione di persone e automobili e possono effettuare controlli di temperatura. Uno è stato designato ad alto rischio.

“La situazione epidemica nella capitale è estremamente grave”, ha dichiarato il portavoce della città di Pechino Xu Hejian in una conferenza stampa. “In questo momento dobbiamo prendere misure rigorose per fermare la diffusione di Covid-19”.

Anche le restrizioni all’ingresso sono state riportate in molti complessi residenziali. Le autorità sanitarie avrebbero consegnato cibo e medicine alle residenze sigillate e alle persone in quarantena .

Alle scuole, che sono state riaperte di recente, è stato ordinato di riprendere le lezioni online e alle università è stato richiesto di sospendere il ritorno dei loro studenti.