Micron’s new tiny 2TB SSD is bad news for laptop HDDs-1642107234802

Il nuovo minuscolo SSD da 2 TB di Micron

Micron ha annunciato l’SSD 2400, il primo SSD QLC PCIe Gen4 a 176 strati al mondo e il primo SSD 22x30mm da 2TB.

Micron Technology ha confermato di aver iniziato le spedizioni in volume del primo SSD NAND QLC a 176 strati al mondo, che utilizza l’architettura NAND più avanzata. L’SSD Micron 2400 diventerà uno dei primi prodotti che fa uso della nuova tecnologia

.

Combinando le tecnologie NAND a 176 strati e PCIe Gen4, l’SSD 2400 è in grado di raddoppiare le prestazioni dell’SSD client di generazione precedente di Micron. Sarà inoltre caratterizzato da un tempo di lettura più veloce del 23% per tempi di avvio e caricamento accelerati.

Le dimensioni miniaturizzate dell’SSD Micron 2400 lo rendono anche il primo SSD M.2 da 2 TB 22×30 mm al mondo. Per quanto riguarda il fattore di forma, lo spazio fisico è stato ridotto di un enorme 63% rispetto a un fattore di forma M.2 da 22×80 mm. Di conseguenza, l’unità consentirà “spazio per design più piccoli, più batteria e flessibilità di progettazione” per i laptop.

I dischi rigidi hanno storicamente offerto soluzioni di spazio di archiviazione più grandi, ma con il progresso delle tecnologie SSD, stiamo iniziando a vedere spazi di archiviazione altrettanto enormi offerti dagli SSD.

Cosa significa per i consumatori l’introduzione del nuovo SSD? Come sottolinea TechRadar, la tecnologia NAND “innovativa” dovrebbe apparire nei laptop e desktop entry-level, il che potrebbe far sì che i dischi rigidi interni diventino un ricordo del passato. Potremmo potenzialmente guardare a un killer HDD economico, anche se dovremo aspettare fino a quando Micron non rivelerà un prezzo per l’SSD 2400.

L’M.2 22x30mm 2400 verrà lanciato con tre varianti che offrono diverse opzioni di capacità: 512 GB, 1 TB e 2 TB. Per l’SSD saranno disponibili anche modelli più grandi da 22×42 mm e 22×80 mm. Tutte le versioni da 2 TB sfoggeranno 4.500 Mbps di velocità di lettura sequenziale e 4.000 Mbps di velocità di scrittura sequenziale.

CONDIVIDI QUESTO POST

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Condividi su pocket
Condividi su reddit
Condividi su telegram
Torna su