Amanda-Seyfried-oscars-2021

Il rosso Armani di Amanda Seyfried

Non ha vinto l’Oscar ma certamente la più elegante


Come riporta Vogue, Giorgio Armani in persona ha voluto vestire Amanda Seyfried (36), l’attrice americana candidata agli Oscar 2021 per il personaggio di Marion Davies, la diva di Hollywood amante del magnate dell’editoria americana William Randolph Hearst, che è chiaramente il miliardario cui si è ispirato lo sceneggiatore Herman J. Mankiewicz (Mank) per tratteggiare Charles Foster Kane in Quarto Potere, il capolavoro di Orson Welles del 1941.

Come dice lo stesso Armani, lo stilista è partito da un’idea floreale: un abito finemente plissettato, come un petalo di fiore rovesciato, in una straordinaria tonalità di rosso ibisco che mette in risalto lo stupendo incarnato di Amanda.

Un colore che è piaciuto alla Seyfried, che ha fatto notare il contrasto con il bianco e nero del film “Mank” di David Fincher, – film candidato agli Oscar – nonché la leggerezza eterea, come quella di un fiore, dello stupendo abito dello stilista italiano.

Il look di Amanda Seyfried ha portato il glamour dell’alta moda che ci si aspetta dalla più importante notte del cinema.

Candidata all’Oscar per la prima volta, elegantissima con i capelli tirati in uno chignon basso, rossetto cremisi, orecchini di diamanti gialli Forevermark e scarpe Stuart Weitzman.

L’intero look era decisamente un cenno a Mank, il film per cui è stata nominata, che si svolge nella Hollywood del 1930.

CONDIVIDI QUESTO POST

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Condividi su pocket
Condividi su reddit
Condividi su telegram
Torna su