squadra di softball australiana

In Giappone la squadra di softball australiana

Le Olimpiadi sono in partenza e la prima squadra arrivata è quella delle ragazze del softball australiane


Circa 30 atlete e membri dello staff di “Aussie Spirit”, arrivati via Singapore, terranno un allenamento preolimpico a Ota, nella Gunma Prefecture, da sabato al 17 luglio. Le atlete, nella loro divisa verde e gialla, hanno salutato la stampa all’arrivo.

Tutti i membri della delegazione sono risultati negativi al virus all’aeroporto di Narita, secondo le autorità sanitarie giapponesi, prima di dirigersi a Ota con un autobus noleggiato.

Tutti gli atleti che parteciperanno alle Olimpiadi, e che hanno ricevuto il vaccino, saranno sottoposti a strette restrizioni mentre sono in Giappone, dove le infezioni sono diminuite a un ritmo lento in parte perché il tasso di vaccinazione è rimasto molto indietro rispetto ad altri paesi sviluppati.

Saranno tenute a sottoporsi a test virali quotidiani e sarà impedito di interagire con il pubblico in generale, con tutte le camere da letto, da pranzo e di incontro confinato a un unico piano nel loro hotel.

Atleti e staff saranno autorizzati a lasciare l’hotel solo per viaggiare, da e verso le loro strutture di allenamento.

La squadra australiana di softball si allenerà per oltre un mese, durante il quale giocherà partite di allenamento contro club della lega professionale giapponese di softball e università.

CONDIVIDI QUESTO POST

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Condividi su pocket
Condividi su reddit
Condividi su telegram
Torna su