diabetes

La Covid-19 scatena il diabete?

Tra i molti effetti della Covid-19 si sta evidenziando un legame con lo scatenarsi del diabete.

Da un lato, chi già è diabetico ha rischio elevato di avere una Covid-19 grave. Ma nei pazienti con Covid-19 sono stati osservati nuovi casi di diabete, nonché gravi complicazioni di diabeti preesistenti, come riporta questo articolo scientifico.

I meccanismi alla base dei nuovi casi di diabete non sono chiari, anche se si pensa che il virus possa danneggiare il pancreas, la ghiandola che produce l’insulina. Anche gli stili di vita sedentari portati dalle chiusure potrebbero giocare un ruolo, così come le diagnosi tardive di diabete causate dal fatto che la gente ha evitato i controlli medici durante la pandemia. E si è anche scoperto che anche i casi lievi di Covid-19 in alcuni bambini possono essere seguiti da una rapida insorgenza del diabete.

Quindi, è chiaro che la Covid-19 non è solo una malattia polmonare, ma può devastare più organi e diversi sistemi del corpo, causando sintomi persistenti, e talvolta debilitanti, nel 10% dei malati, anche dopo quella che sembra una guarigione.

In molte parti del mondo si stanno perciò studiando questi casi di diabeti nuovi, come riporta Fortune.

CONDIVIDI QUESTO POST

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Condividi su pocket
Condividi su reddit
Condividi su telegram
Torna su