Spotify contro Apple

La European Consumer Organization contro Apple

Insieme alla EU nell’azione antitrust per distorsione del mercato musicale


Il gruppo di lobby European Consumer Organization (BEUC) sostiene la causa antitrust dell’Unione Europea contro Apple per distorsione della concorrenza nel mercato dello streaming musicale, riporta la Reuters sulla base della comunicazione della BEUC.

La causa antitrust è partita in seguito alla denuncia di Spotify contro Apple di aprile 2021.

Apple ha confutato le accuse e dice che il successo di Spotify è dovuto al suo App Store.

L’adesione della BEUC, come parte terza interessata all’azione del regolatore antitrust potrebbe portare ad una sanzione fino al 10% del fatturato globale di Apple e costringere a cambiare le sue pratiche commerciali.

La BEUC mette in evidenza gli sforzi congiunti con l’UE per garantire l’accesso ad una gamma completa di servizi di streaming musicale per i clienti europei senza alcuna restrizione sleale o prezzi artificialmente gonfiati.

CONDIVIDI QUESTO POST

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Condividi su pocket
Condividi su reddit
Condividi su telegram
Torna su