work from patio

La pandemia ha creato il fenomeno YOLO

“You Only Live Once” è la nuova filosofia di vita


Un reporter del NYT ha scoperto il fenomeno e lo battezzato sinteticamente YOLO, cioè “si vive una volta sola”, e quindi cambiano tutti i parametri su cui la maggior parte delle persone ha basato la propria vita.

La domanda che la gente si sta facendo, con l’epidemia in corso: cos’è veramente importante?

Bella domanda! Ed è quella che si sta ponendo almeno il 25% della forza lavoro degli Stati Uniti. In altre parole, la domanda è se una persona veramente vuole passare il resto della vita, chiuso da qualche parte (ufficio o fabbrica), dalle 8 alle 18 di tutti i santi giorni, per guadagnarsi da vivere.

Da cui deriva, appunto, la domanda di cosa sia veramente importante nella vita.

Qualche sondaggio recente ha scoperto che i lavoratori sono pronti a qualche cambiamento. Per esempio, più della metà dei lavoratori americani pensa di cambiare lavoro quest’anno, secondo un recente sondaggio di Fast Company, con il 44% che sta attivamente pianificando la mossa.

E sono i manager e i lavoratori con stipendi più alti quelli più propensi a cambiare, il che è strano visto che sono quelli che non hanno perso il lavoro causa pandemia, ma molti di questi vogliono lavorare da remoto e con condizioni di lavoro più flessibili.

Inoltre, per chi ha potuto continuare a lavorare, stare a casa, ha permesso di poter risparmiare, per minori occasioni di spesa e perché, obiettivamente, andare e tornare dal lavoro, più mangiare fuori, è costoso rispetto a lavorare da casa, e quindi la maggiore disponibilità, magari investita in una borsa che corre, permette di fare progetti diversi di vita, in posti meno stressanti e inquinati come solo tutte le città di uffici.

E se si aggiunge che, andare via da NYC, LA o SF, per cittadine più amene, e molto meno costoso, i numeri per una nuova vita cominciano ad essere interessanti e i progetti fattibili.

Questo nuovo stile di vita YOLO, secondo alcuni, porterà anche a prendersi anche più cura dei propri interessi, ad esempio, prendendo degli anni sabbatici dal lavoro per inseguire propri progetti.

Ma è nel campo delle relazioni che lo YOLO avrà benefici, e porterà ad un effetto imitativo, perché vivere in modo più rilasciato, permette anche di godere della propria famiglia, ma anche di coltivare le amicizie vere, e non quelle formali, a volte un poi falsi e tossiche, che si fanno in ufficio o vivendo in una città dove si è sempre un immigrato, anche nella propria nazione.

Un modo di vivere che non è del tutto nuovo: in Australia è normale prendere diversi anni sabbatici e poi tornare al lavoro senza problemi, così come in Europa è normale avere molti giorni di ferie.

La pandemia sta cambiando il mondo: un piccolo pezzo di DNA, che può far ammalare e anche uccidere, potrebbe far finire l’ossessione per un lavoro che non permette di vivere quello che è veramente importante.

CONDIVIDI QUESTO POST

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Condividi su pocket
Condividi su reddit
Condividi su telegram
Torna su