now-hiring

L’America assume!

A maggio, + 2,5 milioni di posti di lavoro. Disoccupazione al 13,3 percento

Il dato contro tutte le previsioni degli economisti che si aspettavano altri milioni di disoccupati a maggio.

Il Dipartimento del Lavoro riporta uno dei più elevati picchi di assunzioni nella storia del paese.

A fine aprile, i posti di lavoro persi erano 20,7 milioni, e la disoccupazione al 14,7 percento.

Gli economisti si aspettavano un’ulteriore perdita di 2/8 milioni di posti a maggio, invece le imprese hanno iniziato a riaprire ed assumere, man mano che l’epidemia – almeno in alcune zone della nazione – sta rallentando.

CONDIVIDI QUESTO POST

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Condividi su pocket
Condividi su reddit
Condividi su telegram
Torna su