Stimolo

Negli USA cresce la spesa per consumi

Gli americani stanno comprando di tutto, dagli iPhone alle Tesla, e a marzo, hanno speso a ruota libera, grazie in parte agli aiuti del governo. Ma i consumi potrebbero ancora crescere, perché molto del denaro dello stimolo è ancora sui conti bancari delle persone, denaro che potrebbe finanziare molte più spese.

Questo denaro messo da parte ha fatto salire il tasso di risparmio al 27,6%, dal 13,9% di febbraio. Le famiglie hanno accumulato $2,2 trilioni di risparmi in eccesso, che potrebbero fornire una potente spinta ai consumi di quest’anno e oltre.

A favorire i consumi ci sono anche gli aumenti dei salari, che le aziende hanno dovuto far crescere per assumere personale che possa supportare questa ripresa.

La spesa dei consumatori, che rappresenta più di due terzi dell’attività economica degli Stati Uniti, è aumentata del 4,2% a marzo 2021, un aumento ampiamente in linea con le aspettative degli economisti.

I dati evidenziano anche la crescita del 6,4% su base annua, relativa ai primi tre mesi del 2021.

CONDIVIDI QUESTO POST

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Condividi su pocket
Condividi su reddit
Condividi su telegram
Torna su