OMS pubblica nuove linee guida per la mascherine

La nuova guida raccomanda al grande pubblico di indossare maschere di stoffa realizzate con almeno tre strati di tessuto “sui trasporti pubblici, nei negozi o in altri ambienti confinati o affollati”.

le persone di età superiore ai 60 anni o con condizioni preesistenti dovrebbero indossare maschere mediche in aree in cui èpossibile la trasmissione del coronavirus in comunità e l’allontanamento fisico è impossibile, e che tutti i lavoratori in contesti clinici dovrebbero indossare maschere mediche in aree con trasmissione diffusa.

Il rapporto dell’OMS sottolinea che le maschere non sono l’unica ragione per essere preoccupate. In particolare, il rapporto rileva che le maschere possono dare a chi le indossa “un falso senso di sicurezza, portando a una potenziale minore aderenza ad altre misure preventive critiche come l’allontanamento fisico e l’igiene delle mani”. In altre parole: ricordati di lavarti le mani e fallo regolarmente.

CONDIVIDI QUESTO POST

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Condividi su pocket
Condividi su reddit
Condividi su telegram
Torna su