Torino vuota covid

Torino, Venezia, Genova e Cagliari le città che più risentiranno dell’epidemia

Uno studio CERVED sull’impatto dell’epidemia sulle 14 città metropolitane italiane 

Da una ricerca realizzata da Cerved per Anci, l’Associazione nazionale dei Comuni italiani, emerge che Torino, Venezia, Genova, Cagliari sono le aree metropolitane che più risentiranno dell’impatto causato dal virus sulle attività economiche.

Catania, Bari, Bologna fra quelle che dovrebbero avere meno danni, così come anche Milano, che però subisce l’impatto più grave come valori assoluti in miliardi di fatturato persi.

In totale, le 14 città metropolitane potrebbero subire, nei prossimi due anni, una perdita di fatturato dai 244 ai 320 miliardi secondo i diversi scenari ipotizzati nella ricerca CERVED.

CONDIVIDI QUESTO POST

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Condividi su pocket
Condividi su reddit
Condividi su telegram
Torna su