Tianwen-1 orbiter

Un lander ed un rover cinesi su Marte oggi

La Cina sta per tentare il suo primo atterraggio su Marte venerdì 14 maggio 2021.

Tianwen-1 è la prima missione verso Marte che, oltre ad inviare un veicolo in orbita intorno al pianeta, farà scendere sulla sulla superficie marziana un lander ed un rover in una sola spedizione.

La missione è stata lanciata nel luglio 2020, e la navicella è entrata in orbita attorno a Marte a febbraio. Ora l’orbiter si sta preparando a rilasciare una capsula che trasporta il lander e il rover Zhurong.

Deve poi attraversare l’atmosfera marziana e dispiegare un paracadute, in quelli che sono definiti i 7 minuti di terrore, perché è la parte più difficile ed anche quella in cui il lander perde i contatti con la Terra, poi rilasciare il lander, che dovrebbe attivare i retro razzi per controllare la discesa verso il suolo marziano.

Se tutto va bene, il lander dispiegherà due binari per far scendere il rover a sei ruote sul suolo marziano.

Se l’atterraggio avrà successo, la Cina sarà il terzo paese dopo Stati Uniti e Unione Sovietica ad esplorare il pianeta rosso.

Il luogo dell’atterraggio è Utopia Planitia, una vasta zona di rocce vulcaniche che potrebbe ospitare acqua sotto la superfice e che fu anche la zona di atterraggio della sonda Viking 2 americana il 3 settembre del 1976.

CONDIVIDI QUESTO POST

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Condividi su pocket
Condividi su reddit
Condividi su telegram
Torna su