marketspy.it

la vostra finestra sul mondo

commodities

La Cina vieta alle banche di vendere al pubblico prodotti legati alle commodities

Secondo la Reuters, il regolatore bancario cinese ha chiesto agli istituti di credito di non vendere, ai risparmiatori, prodotti d’investimento legati ai futures sulle materie prime, e lo scopo sarebbe quello frenare le perdite causate dalla volatilità dei prezzi delle materie prime. La notizia è arrivata a Reuters tramite tre persone informate e coinvolte. Gli …

La Cina vieta alle banche di vendere al pubblico prodotti legati alle commodities Leggi tutto »

Torna su